VACANZE ROMANE

Finalmente, dopo tanto aspettare riuscirò ad andare in vacanza…E’ più di un anno che, per mancanza di possibilità e disponibilità, non sono potuta andare via…

Una volta trovato il lavoro, è stato il tempo a mancare perchè mi vedo costretta a lavorare durante l’estate e alle feste….Ora sono pronta per passare qualche giorno nella mia città del cuore, Roma.

Non vedo l’ora di scendere da quel treno e trovarmi ad esplorare, di nuovo, quelle ie, quei monumenti, quei musei, quelle gallerie che parlano di tempi così lontani ma così fantastici…

In onore di questa prossima vacanza, di questa nuova avventura…mi dedico la canzone che più rispecchia il momento…

piazza-navona-roma.jpg

Roma, dove sei? Eri con me
Oggi prigione tu, prigioniera io
Roma, antica città
Ora vecchia realtà
Non ti accorgi di me e non sai che pena mi fai
Ma piove il cielo sulla città
Tu con il cuore nel fango
L’oro e l’argento, le sale da te
Paese che non ha più campanelli
Poi, dolce vita che te ne vai
Sul Lungotevere in festa
Concerto di viole e mondanità
Profumo tuo di vacanze romane

Roma bella, tu, le muse tue
Asfalto lucido, “Arrivederci Roma”
Monetina e voilà
C’è chi torna e chi va
La tua parte la fai, ma non sai che pena mi dai

Ma Greta Garbo di vanità
Tu con il cuore nel fango
L’oro e l’argento, le sale da te
Paese che non ha più campanelli
Poi, dolce vita che te ne vai
Sulle terrazze del Corso
“Vedova allegra”, máìtresse dei caffè
Profumo tuo di vacanze romane

VACANZE ROMANEultima modifica: 2009-01-11T13:45:00+00:00da cioski86
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “VACANZE ROMANE

Lascia un commento